Gaetano Nenna

gaetano nenna

 

Musicista eclettico, la sua musica è stata eseguita all’interno di festival nazionali ed internazionali tra cui Huddersfield International Contemporary Music Festival, da ensemble tra i quali l’Ensemble 10/10 (solisti della Liverpool Symphonic Orchestra, UK), lo Zodiac Trio (New York, Stati Uniti), l’Icarus Ensemble ed il New M.A.D.E. Ensemble (Italia).

Ha creato “Adrian Ensemble”, orchestra giovanile/ensemble con sede a Reggio Emilia, con il quale ha diretto numerosi concerti in tutta Italia collaborando con solisti come Fabrizio Meloni.

Ha diretto orchestre tra le quali l’Orchestra Sinfonica dell’Emilia Romagna ed all’interno di festival nazionali ed internazionali come il Festival Verdi (Pama).

Si è esibito come clarinettista in Europa, Russia e negli Stati Uniti in orchestre ed ensemble come la Symphonica Toscanini con Lorin Maazel, l’Icarus Ensemble ed il New M.A.D.E. Ensemble, nonché come solista ed in duo.

Collabora con la compagnia teatrale italiana Teatro dell’Orsa (Reggio Emilia) come compositore, performer ed attore.

Docente presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “A. Peri – C. Merulo” di Reggio Emilia, si è diplomato in clarinetto, composizione e direzione d’orchestra.

Da sempre appassionato di ricerca spirituale, è operatore ed insegnante autorizzato del metodo “Maestri Invisibili” di Igor Sibaldi.

Ha conseguito il Master in Composizione con Distinction presso il Royal College of Music di Londra studiando con Dai Fujikura e Kenneth Hesketh. Si è formato con musicisti tra cui Gaspare Tirincanti, Neil Thomson, Fabrizio Meloni, Corrado Giuffredi, Pier Narciso Masi, Maurizio Ferrari, Giacomo Manzoni ed Azio Corghi.

 

Giuseppe Calanni

2189_49834893113_7417_n

Nato a Castellammare di Stabia nel 1961.

Inizia gli studi a Brindisi presso il Centro Danza Tersicore di A. Di Lecce e si perfeziona all’Accademia “Princesse Grace” di Montecarlo, diretta da Marika Besobrasova.

Nel 1983 vince una borsa di studio per il I° Corso di Perfezionamento al Teatro “R. Valli” di Reggio Emilia, entrando subito dopo a far parte della Compagnia Aterballetto, diretta da Amedeo Amodio, dove danza coreografie di Amodio, Tetley, Tudor, Balanchine, Forsythe, Childs, Ailey, Kylian, Bejart, per alcuni dei quali assume anche il ruolo di assistente alla coreografia.

In questa veste inoltre riallestisce alcuni lavori di Amodio per il Teatro Filarmonico di Verona, il Teatro alla Scala di Milano, il Teatro dell’Opera di Roma.

Nel 1997 Mauro Bigonzetti, nuovo Direttore della compagnia, lo riconferma sia come danzatore che come assistente alla coreografia e gli affida la ripresa del suo Songs per il Ballet National de Marseille di Roland Petit.

Dal settembre 2002 ricopre il ruolo di Assistente del Direttore Artistico.

 

e-mail: giuseppecalanni@hotmail.com

 

 

 

 

Ivan Iori

1935677_100758846612535_1751993_n

La mia storia nel mondo della danza e dello spettacolo ha inizio nel secolo scorso, più precisamente nel  1974.

Tutti ballavano il liscio, io, invece di andare a scuola di ballo, ho pensato di aprirne una tutta per me.

Nel breve lasso di tempo di un mese, la scuola si è sviluppata al punto che ho dovuto smettere di fare l’allievo e inventarmi il ruolo di Organizzatore.

Correva l’anno 1974, in un quartiere di Reggio Emilia, muovevo i primi “passi” in una scuola di Ballo Liscio.

Nel 1975 iniziavo ad organizzare feste da ballo per promuovere la scuola che avevo fondato.

Nel 1977 prima evoluzione. Dal ballo liscio sono passato al Boogie Woogie  e Rock’n’Rool.

Dal 1977 al 1981 partecipato a 50-60 spettacoli l’anno.

1980/81  Campioni Italiani sia di Boogie W. che di Rock’n’Rool.

Nel 1981 grazie alla proposta di tre insegnanti (una di danza Afro, una di danza Jazz e una di danza Classica) fondai una Scuola di Danza e ricoprii il ruolo di direttore.

Nell’arco di alcuni anni, la Scuola raggiunse traguardi considerevoli, aggiungemmo man mano le discipline del momento. dalla Salsa al Tango Argentino, dallo Stile Internazionale al Flamenco,

dall’Aerobica allo Step.

Nel1984 è stata aperta la nuova sede, con spazi più ampi e tre nuove sale. Iniziammo ad organizzare Stages, Concorsi e ospitare maestri e ballerini.

Si organizzavano i primi corsi per professionisti di Danza Classica con docenti di fama internazionale.

Negli anni 90 la Compagnia Aterballetto, spesso nostra ospite al mattino per le loro lezioni. Grandi Stelle sono passate dalla nostra scuola dalla Terabust alla Celentano, da Amedeo Amodio a Molin.

In quegli anni conobbi Arturo Cannistrà (allora ballerino) ora responsabile dei progetti speciali Aterballetto e responsabile Artistico di FNASD.

La Scuola ha continuato a crescere, per diversi anni, raggiungendo un numero considerevole di allievi e 23 insegnanti.

Nell’aprile del 1997, ho chiuso questa splendida esperienza. Ho voltato pagina.

 

Nel settembre 1997, Giovanni Ottolini allora Direttore settore Danza del Teatro Municipale di Reggio Emilia, mi volle come collaboratore, con il compito di coordinare e sviluppare le sinergie con le Scuole di Danza del territorio.

Contemporaneamente svolgevo lo stesso compito anche con la Compagnia Aterballetto.

Organizzai , con la direzione Artistica di Arturo Cannistrà diversi eventi ,coinvolgendo le Scuole di danza Reggiane e non solo (Cirque de la Dance, Defile di Danza per le Vie e Piazze della Città)

 

Nel 2001 Rosanna Pasi , che avevo conosciuto anni prima, in Aterballetto, mi ha invitato all’Aquila per un incontro Nazionale di Scuole di Danza con l’intento di costituire una Federazione Nazionale Scuole di Danza. Questa nacque il 30 giugno, con la presidenza della  Pasi stessa. E’ iniziata la mia collaborazione con la FNASD.

 

Nel 2003 sono stato “ambasciatore FNASD” a Cuba per visionare una giovane compagnia, che poi ha debuttato in Romagna ospite della Federazione.

 

Dal 2002 al 2004 collaborazione con la I.D.A. (International Dance Association),  coordinatore delle Scuole di Danza nei  Convegni Nazionali sul Managment specifico per le  Scuole di Danza e docente.

 

Nel 2008, inizia la collaborazione con Giovanni Ottolini, continua anche quando nel giugno assume la Direzione Generale della Fondazione Nazionale della Danza “ATERBALLETTO”.

Collaborazione organizzativa sempre nell’ambito delle Scuole di Danza e sotto la Responsabilità artistica di Arturo Cannistrà.

Tale collaborazione prosegue fino ad oggi.

 

Dal 2012 al 2014 con l’istituzione dell’ATBCARDSCHOOL , abbiamo invitato  Scuole di tutta Italia a conoscere la “Fonderia 39 “sede di Aterballetto, organizzando appuntamenti performativi.

Senza dimenticare i continui contatti con le Scuole di Danza del territorio  per iniziative specifiche.


Nel 2014 sono stato responsabile del coordinamento e organizzazione del progetto “Leggere per ballare – La Mela” presso la “Fonderia” di Reggio Emilia, sede della Fondazione Nazionale della danza – Aterballetto.

 

Nel 2015 sono stato responsabile del coordinamento e organizzazione del progetto “Leggere per ballare – Vittime del Silenzio” presso il Teatro Luciano Pavarotti di Modena

 

Nel 2016 ho organizzato il 2° Meeting di Boogie Woogie e Rock’n’roll presso il RE Club di Reggio Emilia con la partecipazione di scuole di ballo provenienti da Parma Modena, Piacenza, Bologna e Reggio Emilia.

 

Ivan Iori

 

ivaniori@teletu.it

 

Clelia Garraffa

IMG-20170114-WA0015

Nata a Palermo, il 22 Ottobre 1967, dove vive fino ai primi anni ‘90 e dove sviluppa tutto il suo percorso di studi e la sua formazione, nonché le sue prime esperienze lavorative, quindi si sposta a Caltanissetta, città al centro della Sicilia, intraprendendo la carriera di docente di scuola media, per poi decidere, nel 2011, di trasferirsi con la famiglia a Reggio Emilia, dove vive e lavora attualmente.

Formazione

Ha conseguito:

  • Laurea Specialistica in Scienze Motorie indirizzo in Managment e gestione delle strutture turistiche e turistico-sportive presso l’Università di Catania (2002)
  • Laurea in Scienze del’Educazione indirizzo Educatori professionali presso l’Università di Palermo (2000);
  • Laurea triennale in Scienze Motorie presso l’I.S.E.F. di Palermo (1988).
  • Master di 1^ livello su “Teorie e metodologie del sostegno alle diverse abilità (2005)
  • Corso di perfezionamento post-lauream sull’ “Educazione e insegnamento multiculturale” (2004)
  • Corso di perfezionamento post-lauream sul “Recupero delle diverse abilità a scuola”(2003)
  • Diploma di specializzazione polivalente per l’insegnamento ai soggetti disabili (1993).
  • Corso di formazione danza moderna e jazz, presso la scuola di danza del maestro Rodolfo Diaz, ex ballerino del corpo di ballo del Teatro Massimo di Palermo (1986)
  • Diploma Istruzione Magistrale (1985)

 

Esperienza lavorativa come giornalista e web master

Dal 1987-1990 redattrice e conduttrice del telegiornale presso una TV locale di Palermo e ideatrice della rubrica musicale settimanale “Rock Notes”.

Dal 1990-1992 redattrice per i settori spettacolo e sport presso una TV locale di Caltanissetta e conduttrice di un programma sportivo settimanale.

Anni 2006-2011 responsabile della comunicazione con i media per una scuola di danza di Caltanissetta.

Nell’anno 2012 breve esperienza quale Addetto stampa per l’Associazione “Progetto Danza” Reggio Emilia, il Corso di perfezionamento “Agora Coaching Project” di Reggio Emilia, la compagnia di danza contemporanea “MMCompany” di Reggio Emilia e web master dei relativi siti.

Nell’anno 2015 esperienza quale Addetto stampa per il progetto “Leggere per ballare” in tutta Italia che si svolge sotto l’egida della FNASD –  Federazione Nazionale Associazioni e scuole di danza  e web master del sito dedicato al progetto.

 

Esperienza lavorativa come docente nelle scuole istituzionali

Attualmente in servizio in organico per il personale docente di ruolo, presso l’Istituto Comprensivo “Albert Einstein” Reggi Emilia

In servizio come docente dall’anno scolastico 1993 per un totale di 22 anni di insegnamento.

Incaricata nei vari anni scolastici di mansioni di vario tipo dalla gestione del POF, organizzazione  di percorsi di attività motoria di vario genere, di percorsi di integrazione razziale e dei soggetti diversamente abili, responsabile di laboratori di psicomotricità.

Dall’anno scolastico 2004 all’anno scolastico 2008 in qualità di responsabile del progetto “Il corpo che danza” presso l’Istituto Comprensivo “L. Capuana” di Caltanissetta, ha tenuto per quattro anno corsi di danza rivolti agli alunni.

Dal 2004 al 2008 in qualità di direttrice artistica ha organizzato quattro edizioni della  Rassegna provinciale di danza “Incontriamoci…danzando” presso il Teatro “Regina Margherita” di Caltanissetta

Per diversi anni scolastica responsabile di alcuni settori dell’attività sportiva e di progetti riguardanti la danza presso numerosi istituti scolastici di istruzione di I grado.

 

Esperienza lavorativa come istruttrice in centri sportivi e scuole di danza

Dal 1985 al 1993 in qualità di istruttrice ha tenuto corsi di fitness, ginnastica correttiva, pump, aerobica, ginnastica ritmica ed artistica, danza moderna, hip-hop in numerosi centri sportivi, centri fitness e scuole di danza di Palermo e Caltanissetta.

 

e-mail: cleliagarraffa@libero.it

 

Eva Calanni

1238043_10202185711903785_856248757_n

Nata a Campi Salentina (LE) il 22 agosto 1991, vive e lavora a Reggio Emilia.

Ballerina, docente di danza, laureata in danza e coreografia presso la “Codarts, University of Arts” 2014, Rotterdam.

Dal 2016 è membro del Consiglio Internazionale di danza dell’UNESCO.

Attualmente è assistente alla regia (Educational performer) per i progetti “ Leggere per ballare” in collaborazione con la FNASD della Fondazone Nazionale della Danza – Aterballetto.

Da Ottobre 2016 è Docente di Danza Classica e membro attivo presso l’Associazione Internazionale di Danza Classica Marika Besobrasova.

Esperienze Professionali

Dal 2015 Insegnante dal docente di danza classica e contemporanea per corsi di bambini e teenagers presso il Centro Danza Eidos a.s.d. (Re), e docente di danza contemporanea per i corsi professionali presso Laboratorio Danza e Teatro (Longiano) e CSC-LAB (Cesena).

Luglio 2016 corso di aggiornamento per insegnanti Associazione Internazionale Danza Classica Marika Besobrasova (Pisa) – insegnante di contemporaneo presso il medesimo corso.

2012-2013 laboratori di improvvisazione sul movimento con le scuole istituzionali medie e superiori, in collaborazione con Codarts Rotterdam Dance Academy.

2009-2010 docente per i corsi di pre-ballet (4-5 anni) presso il Centro Danza Eidos a.s.d. -Danzatrice dal 2015  ballerina della compagnia EidosDanza. Ultime produzioni: Di Madre in figlia; Noi siamo Malala Luglio 2016 Gaga Summer Intensive Barcelona – corso per danzatori 2013-2014 Stagista TLT Luzern Dance Thearer (Svizzera).

Maggio 2013 Twools 2013 con la compagnia Scapino Ballet, coreografie di Ed Wubbe

Novembre 2012 Ferrum, coreografie di Itamar Serussi Sahar

Luglio 2012 Implosion con la compagnia Balletto Regionale Pugliese, coreografie di Veronica Frisotti e Eva Calanni

Marzo 2012 Sin Despedidas, coreografie di Neel Verdoorn; Variomatic, coreografie di Hans Van Manen; Nico, coreografie di Ed Wubbe

Febbraio 2012 Running Backwards, coreografie di Christopher Tandy

Gennaio 2012 Sinfonietta, coreografie di Jiri Kylian

Settembre 2012 BAM!, coreografie di Krizstina de Chatel Maggio 2011 La Grande Fete/Real Dolls #1, un progetto a cura di e realizzato da H. Hoogerbrugge

Aprile 2011 Acts of Light, coreografie di Martha Graham

Luglio 2010 Passionsound con la compagnia Balletto Regionale Pugliese, coreografie di Veronica Frisotti e Eva Calanni – Coreografa

Aprile 2015 Command Q, creazione per la Giornata Internazionale della Danza, Fonderia 39, Fondazione Nazionale della Danza Aterballetto

Novembre 2014 Ri-passo, creazione per le allieve del corso professionale della scuola di danza Eidos, ospiti al Galà FNASD presso Fonderia 39, FND Aterballetto

Maggio 2014 La fine che resta, creazione per il Tanz Luzerner Theater

Maggio 2013 Al limite, coreografia selezionata per Own Work Gala – Codarts

Ottobre 2012 assistente alla coreografia noGround di Regina Van Berkel

Aprile 2012 VERIta, coreografia selezionata per Own Work Gala – Codarts

Luglio 2010 Quando il sogno passa dalla finestra, premio alla Miglior Coreografia al concorso “Danser Ensemble” – presidente di giuria Luciana Savignano

Marzo 2010 Quando il sogno passa dalla finestra 3° premio come solista e premio alla Miglior Coreografia al concorso “Città di Longiano” – presidente di giuria Frederic Olivieri.

Progetti

Settembre 2016 Educational Performer nel progetto LPB #CITTADINE!, con le scuole di danza di Modena

Marzo 2016 Tirocinio per Educational Performer per il progetto LPB FNASD Vittime del silenzio, in collaborazione con le scuole di danza di Parma e Piacenza Ottobre 2015 Corso di Educational Performer, diretto da Arturo Cannistrà Fondazione Nazionale della Danza Aterballetto

Febbraio 2015 assistente alla regia per il progetto LPB FNASD La mela, in collaborazione con le scuole di danza di Reggio Emilia Settembre / Non da sola, progetto contro la violenza sulle donne ottobre 2014 con coreografie di Valerio Longo, ballerino e coreografo di Aterballetto

Maggio 2013 “Dance and Design”, progetto di e con Jiri Kylian e Michael Schumacher presentato al Korzo Theater (Den Haag)

Febbraio 2012 “Dance and Film”, progetto di e con Jiri !Kylian, Michael Schumacher e Jason Akira Somma

Formazione

2005-2010 Diploma scuola superiore “Liceo Matilde di Canossa”), Reggio Emilia

2010-2014 Codarts Rotterdam Dance Academy.

Insegnanti:

– classico: Anne van Tol, Keith-Derrick Randolph, Iqbal Khawaja, Regina Van Berkel, Loic Perela, Kevin Cregan, Cathy Sharp and Sun Xiao

– contemporaneo: Louise Frank, Antien van Mierlo, Mario Camacho, Ben Bergmans, Sanja Hasagic, Neel Verdoorn, Ty Boomershine, Michele Pogliani and Jack Gallagher

2010 C.A.P. corso di specializzazione di Enzo Celli, in collaborazione con la compagnia Botega

2008-2009 Corso di Alta formazione diretto da Cristina Bozzolini, in collaborazione con la Fondazione Nazionale della Danza

2007 e 2009 Corsi estivi presso Academie de Danse Classique Princesse Grace, allora diretta da Marika Besobrasova

2002-2010 Centro Studi Danza EIDOS di Reggio Emilia

Borse di studio

2012 per la stagione 2012-2013 dalla fondazione Kans Voor Dans

2013 per la stagione 2013-2014 dalla fondazione Kans Voor Dans

 

e: mail evacalanni@gmail.com